Tu sei qui
Home > CILENTO > “CHI L’HA VISTO” TORNA A CAPACCIO PAESTUM PER IL CASO AYOUB

“CHI L’HA VISTO” TORNA A CAPACCIO PAESTUM PER IL CASO AYOUB

L’angoscia è tanta.Si cerca ovunque,ma il ragazzo è ancora assente.Il programma di Raitre “Chi l’ha visto?” è tornato ad occuparsi ieri sera della scomparsa da casa di Ayoub, 14enne di nazionalità marocchina sparito da Capaccio il 26 marzo.Il giovane, appassionato di calcio, frequenta l’Istituto Alberghiero di Gromola e lunedì, come ogni giorno, è uscito di casa per prendere l’autobus comunale che lo porta a scuola, ma in classe non si è mai presentato. A darne notizia il sito OndaNews.La domenica precedente Ayoub è andato a giocare a pallone e i genitori e la sorella del giovane, intervistati durante il servizio del programma di Raitre, raccontano di averlo visto sereno in serata. Il lunedì mattina ha riconsegnato ad un amico la bicicletta prestatagli la sera precedente per tornare a casa, dopodichè è sparito nel nulla.Non si sa se si sia recato verso la fermata del bus o se si sia allontanato a piedi o con un passaggio. Nessuno lo ha visto alla fermata e nessuno lo ha incontrato a scuola. Il padre, recatosi a scuola per un incontro con i professori, ha scoperto che Ayoub non era entrato in classe. Forse il giovane marocchino è sparito per paura di non essere rimproverato dai genitori convocati dai docenti per il suo carattere turbolento in classe.

Comments

comments

Sergio Vessicchio
Sergio Vessicchio giornalista dal 1985 attivo per stampa televisiva,carta stampata,siti web,opinionista televisivo,presentatore,conduttore.
Top
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: