Tu sei qui
Home > ATTUALITA' > CARABINIERI. IL MARESCIALLO MARZULLO LASCIA IL COMANDO DELLA STAZIONE DI POLLA PER TRASFERIRSI A SALERNO

CARABINIERI. IL MARESCIALLO MARZULLO LASCIA IL COMANDO DELLA STAZIONE DI POLLA PER TRASFERIRSI A SALERNO

Cena di commiato, ieri sera, per il maresciallo dei Carabinieri Danilo Marzullo che, dopo sei anni, lascia il comando della Stazione di Polla per trasferirsi a Salerno. Alla presenza, tra gli altri, del capitano della Compagnia dei Carabinieri di Sala Consilina Davide Acquaviva e del suo vice Gaetano Ragano, il maresciallo Marzullo ha voluto congedarsi da quello che per sei anni è stato il “suo” territorio, manifestando tutto il suo compiacimento per  il lavoro svolto in collaborazione con tutti i colleghi della stazione e dell’intera compagnia dei Carabinieri. “Qui sono stato bene e ringrazio tutti per l’accoglienza e per la collaborazione riservatami in tutti questi anni – ha detto il maresciallo Marzullo – Motivi familiari e voglia di mettermi continuamente in gioco mi hanno spinto a fare la scelta di trasferirmi a Salerno ma il mio affetto e la mia riconoscenzaverso questa terra rimangono immutati”. Per il capitano Davide Acquaviva “al maresciallo Marzullo va il mio ringraziamento personale per aver svolto in maniera ineccepibile e con grande professionalità il suo compito in una zona abbastanza complessa, compresa fra i comuni di Polla, San Pietro al Tanagro, San Rufo e Sant’Arsenio. Il cambiamento, però, è sempre legato alla possibilità di fare nuove esperienze, di andare alla ricerca di nuovi stimoli che rendono la vita di un carabiniere ancora più esaltante e tutti noi della Compagnia dei carabinieri di Sala Consilina rivolgiamo un grande augurio di buon lavoro al maresciallo Marzullo affinchè possa ottenere i successi ai quali aspira”.

Comments

comments

Top
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: