Tu sei qui
Home > CILENTO > CAPACCIO PAESTUM,LA FIGLIA DEL SINDACO AUTORIZZATA PER L’ACCESSO AGLI ATTI,BUFERA SUL COMUNE

CAPACCIO PAESTUM,LA FIGLIA DEL SINDACO AUTORIZZATA PER L’ACCESSO AGLI ATTI,BUFERA SUL COMUNE

Nel mese di marzo scorso,il giorno della festa delle donne  il sindaco di Capaccio Paestum Franco Palumbo ha fatto un bel regalo a sua figlia Sabrina,le ha regalato l’accesso agli atti del comune di Capaccio Paestum.Il provvedimento sarebbe stato fatto a titolo gratuito senza compenso ma questo non sembra possibile in una pubblica amministrativa.Un ente non può far lavorare una persona senza pagarla.Ma per quale motivo è stata fatta questa nomina?Molte sono le voci in proposito all’interno dell’amministrazione  e molti sono anche coloro che hanno preso le distanze.I mal di pancia sono tanti e il sindaco in questo momento è tirato per la giacca di qua e di la.Nei prossimi giorni ne sapremo di più ma questa nomina ambigua e strana per la politica capaccese rischia di rompere gli equilibri già molto tesi all’interno di un raggruppamento eterogeneo e tutto sommato civico.Un’arma a doppio taglio che tanto può dare frutti positivi per la maggioranza o può farla sgretolare definitivamente.Sergio Vessicchio

Comments

comments

Sergio Vessicchio
Sergio Vessicchio giornalista dal 1985 attivo per stampa televisiva,carta stampata,siti web,opinionista televisivo,presentatore,conduttore.
Top
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: