Tu sei qui
Home > ATTUALITA' > CAPACCIO PAESTUM,E’ GUERRA IN GIUNTA E NELLA MAGGIORANZA SU CASO DEL LIDO LE NEREIDI

CAPACCIO PAESTUM,E’ GUERRA IN GIUNTA E NELLA MAGGIORANZA SU CASO DEL LIDO LE NEREIDI

Aveva già fatto non poco discutere il provvedimento del sindaco sul Kennedy e sul quale si apre certamente una durissima battaglia legale,la titolare è stata candidata in contrapposizione all’attuale sindaco e ora subisce il diktat sindacale sul suo lido,ora arriva il ciclone Le Nereide il lido che chiede di essere spostato tra lo stesso Kennedy e il Chelys in una pezzo di spiaggia libera.In giunta il vice sindaco Palmieri e l’assessore Sica si sono opposti a questo “trasloco” sul quale però il sindaco punta molto forse perchè si tratta di un’altra,l’ennesima,promessa elettorale.E’ legittimo che i titolari del lido Le Nereidi possano chiedere di essere collocati in una posizione dove c’è più  sabbia,più arenile ma cosa dicono i cittadini ai quali viene sottratto un importante spazio di spiaggia libera?Dal  consorzio dei lidi cosa ne pensano?Palmieri e Sica puntano i piedi e si oppongono,con loro mezza amministrazione che non trova la sintesi ne sulle motivazioni ne sull’idea del primo cittadino di andare avanti su questo provvedimento che andrebbe anche a stravolgere il piano spiagge. Dall’interno della maggioranza emerge la frattura evidente su questo che potrebbe essere un provvedimento teso anche a determinare un clamoroso precedente perchè poi ogni lido potrebbe chiedere uno spazio desiderato su tutto il litorale pestano.In giunta sembra non fosse presente il generale Troncone assessore al Bilancio tuttavia la minaccia di mettere in discussione la tenuta della maggioranza da parte di un gruppo di consiglieri di maggioranza è reale.Sergio Vessicchio

Comments

comments

Sergio Vessicchio
Sergio Vessicchio giornalista dal 1985 attivo per stampa televisiva,carta stampata,siti web,opinionista televisivo,presentatore,conduttore.
Top
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: