Tu sei qui
Home > ATTUALITA' > CENTRALI OPERATIVE DEL 118 DI SALERNO E VALLO UNIFICATE: MALUMORI NEL CILENTO

CENTRALI OPERATIVE DEL 118 DI SALERNO E VALLO UNIFICATE: MALUMORI NEL CILENTO

centrali

Unificazione delle centrali operative territoriali del 118 nel Salernitano, arriva la riflessione della Uil Fpl provinciale sul caso. “Se si vanno a sommare le chiamate processate dalle due centrali arriviamo al totale di 144844 chiamate nel Salernitano”, hanno detto Donato Salvato, segretario generale della Uil Fpl Salerno, e Biagio Tomasco, segretario provinciale della Uil Fpl provinciale. “Questo numero rappresenterebbe quello che sarà il carico di lavoro dei lavoratori della centrale unificata, un numero enorme che con le attuali forze a disposizione non potrebbe in alcun modo essere gestito in termini di efficacia ed efficienza. A tanto si aggiunge che il personale operante a Vallo della Lucania, come quello di Salerno, non potrebbe essere trasferito di sede sia nel caso di allocazione della centrale vallese, sia nel caso di allocazione nella sede di Salerno, e tanto perché in ambedue i casi si supererebbe abbondantemente il limite dei 50 chilometri imposto dal decreto di riforma della Pubblica amministrazione diffuso in Gazzetta Ufficiale il 24 giugno 2014”. Carmela Santi

Comments

comments

Top
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: