Tu sei qui
Home > Agropoli > SCENDE DALL’AUTO DOPO UN TAMPONAMENTO MA VIENE TRAVOLTO E UCCISO 

SCENDE DALL’AUTO DOPO UN TAMPONAMENTO MA VIENE TRAVOLTO E UCCISO 

Scende dall’auto tamponata ma viene travolto e ucciso da un’altra auto. Ha dell’assurdo l’incredibile tragedia avvenuta sulla Salerno-Reggio Calabria allo svincolo di Eboli. Un uomo, Antonio Beneventano di 40 anni, era stato violentemente urtato da una vettura. Ancora sotto shock, era sceso dall’auto per verificare i danni, quando improvvisamente è stato travolto e sbalzato da un altro mezzo sopraggiunto a forte velocità. L’investitore ha proseguito la sua corsa senza neppure fermarsi mentre l’altro uomo coinvolto nel primo tamponamento si è subito fermato allertando i soccorsi. Tuttavia il 40enne era già morto sul colpo. Grazie alle testimonianze di altri automobilisti e ai filmati delle telecamere, è stato possibile rintracciare e condurre in caserma ad Eboli l’uomo che ha travolto la vittima il quale rischia ora l’arresto.

Comments

comments

Top
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: