Tu sei qui
Home > Agropoli > COPPOLA E JOSCA NESSUN AVVISO DI GARANZIA SULLO SCOUT SPEED

COPPOLA E JOSCA NESSUN AVVISO DI GARANZIA SULLO SCOUT SPEED

 

Agropoli e Albanella secondo le notizie apparse su alcuni organi di stampa vedrebbero i loro sindaci indagati per abuso d’ufficio nell’ambito dello scout speed in seguito ad una denuncia.Al momento entrambi cadono dalle nuvole ma il giornalista della Città Pecoraro sostiene che arriverebbero a breve.Questa la replica dei due sindaci Renato Josca e Adamo Coppola:

ADAMO COPPOLA

«Non ho ricevuto alcuna notifica ed ho appreso con stupore dai giornali di un mio presunto coinvolgimento relativamente alla questione Scout Speed. In ogni caso siamo certi di aver operato, come di consueto, nel pieno rispetto della legge e di non avere quindi nulla da temere».

 

RENATO JOSCA

“Al momento non ho ricevuto nessuna notifica, ma nel caso fosse così mi sembra strano che, in un paese civile, un sindaco che si preoccupa della sicurezza dei suoi cittadini venga coinvolto in una indagine per abuso d’ufficio. La magistratura farà come sempre il suo corso e sono sicuro che verrà fatta luce su tutta la vicenda. Ho piena fiducia nel lavoro dei giudici”. Questa la replica del sindaco di Albanella, Renato Josca, in merito alla notizia della presunta iscrizione nel registro degli indagati nell’ambito dell’inchiesta relativa allo Scout Speed.

Comments

comments

Top
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: