Tu sei qui
Home > Agropoli > CAMPANIA: AVVISTATO UFO, ESPERTI CONFERMANO L’EVENTO [foto]

CAMPANIA: AVVISTATO UFO, ESPERTI CONFERMANO L’EVENTO [foto]

Nuovo avvistamento di ufo in Italia e precisamente in Campania. A renderlo noto il Centro ufologico mediterraneo. L’avvistamento è avvenuto a San Giorgio a Cremano, dove un giovane ha filmato un oggetto volante non identificato. Marco di Somma, questo il suo nome, stava uscendo da un garage, quando un ufo si è palesato davanti ai suoi occhi. La circostanza che più ha catturato l’attenzione del testimone è stato il comportamento tenuto dall’oggetto volante non identificato. Infatti, come si vede dal video e come visto ad occhio nudo dal giovane, l’ufo letteralmente appariva e scompariva perlomeno visivamente. Applicando appositi filtri alle immagini, tuttavia, si è visto che questo fenomeno è meno accentuato nel video che Marco ha girato nell’occasione. Da un’attenta analisi e calcoli effettuati, anche se nelle immagini l’ufo appare stazionario, è risultato che lo stesso in realtà si muoveva. Il movimento è stato percepito anche dal testimone, il quale ha dichiarato, ad un investigatore del C.UFO.M. intervenuto sul posto per le opportune indagini, che l’oggetto era in movimento e poi alla fine è sparito. Numerosi sono stati i riscontri e i ricercatori coinvolti, ma anche le analisi effettuate. In proposito il presidente del C.UFO.M. dr. Angelo Carannante ha detto che le indagini sono ancora in corso, ma per ora le conclusioni a cui è giunto il Centro Ufologico Mediterraneo (C.UFO.M.) sono piuttosto attendibili e soddisfacenti. Per cui, allo stato attuale, l’oggetto risulta non identificato. Difficile, anche se non impossibile, è pensare ad un aereo in viaggio per il vicino aeroporto di Capodichino, in quanto le rotte ufficiali non coincidono propriamente con quella dell’ufo. Altre ipotesi, come quella di una macchia sull’obbiettivo sembrano ugualmente da escludere. Di questo ufo file si parlerà anche al convegno di sabato 18 marzo 2017 a Termoli ore 17,00 con ingresso gratuito, dove insieme al citato Carannante relazionerà anche l’esperto di fama mondiale del pianeta Marte l’ing. Ennio Piccaluga. Oltre che di ufo, nell’evento si parlerà anche e soprattutto di probabili forme di vita intelligente esistite o esistenti ancora oggi su Marte.
Fonte:La Città di Salerno 

Comments

comments

Top
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: