Tu sei qui
Home > Agropoli > AGROPOLI,SI RIDUCE IL RIPASCIMENTO SUL LUNGOMARE SAN MARCO

AGROPOLI,SI RIDUCE IL RIPASCIMENTO SUL LUNGOMARE SAN MARCO

Non sarà come quello dello scorso anno ma comunque,come previsto,si provvederà ad aumentare il volume dell’arenile sul lungomare anche se per lunghi tratti si presenta spazioso grazie alla bariera frangi flutti collocata a 70 metri dalla riva.Prenderanno il via nei prossimi giorni gli interventi di ripascimento del litorale di Agropoli. «Si tratterà di un ripascimento leggero – fanno sapere da Palazzo di Città – in quanto non ci sarà la possibilità di prelevare la sabbia con l’ausilio di pontoni, così come avvenuto lo scorso anno. Le operazioni interesseranno entrambi i lotti previsti da progetto: il primo lotto, tra il Lounge bar fino al lido Aurora; il secondo lotto, fino al lido Raggio Verde».

Questo avviene in quanto la ditta che ha operato, lo scorso anno, i lavori di manutenzione della barriera soffolta, presente nella parte antistante il litorale di San Marco, deve eseguire, da contratto il ripascimento e quindi la manutenzione per tre anni. Le operazioni in questione interesseranno anche la spiaggia del lido Azzurro, che attualmente stanno assistendo alla rimozione del consistente quantitativo di posidonia. Questa verrà dapprima accumulata verso la riva sinistra del Testene, ad oggi interdetta, quindi una volta seccata verrà portata in discarica ad opera della Sarim, nuovo gestore del servizio di igiene urbana. Nel contratto quadriennale, stipulato dal Comune con quest’ultima, è infatti prevista la rimozione di 2.500 tonnellate di posidonia, inclusa nel presso di aggiudica.

Comments

comments

Sergio Vessicchio
Sergio Vessicchio giornalista dal 1985 attivo per stampa televisiva,carta stampata,siti web,opinionista televisivo,presentatore,conduttore.
Top
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: