Tu sei qui
Home > Agropoli > AGROPOLI. OFFICINA 72 ECCO GLI EVENTI DI MARZO

AGROPOLI. OFFICINA 72 ECCO GLI EVENTI DI MARZO

Un mese di marzo sfidante, impegnativo, esaltante e sicuramente molto vario. Questi sono gli aggettivi più adatti al nuovo “calendario eventi” per l’Officina 72 ad Agropoli.

Musica inedita, Tributi ad artisti nazionali ed internazionali, approfondimenti musicali, presentazione di lavori musicali e poi il teatro.

Si comincia con i Sixtynine gruppo di Pontecagnano che proporrà l’ ultimo lavoro; poi la tanto attesa esibizione dei Black Hot Crazy Peppers formazione nata in “Officina” e che proporrà il tributo ai straordinari “Red Hot”.

In the Loop il 10/03 con il loro soud rock ed elegante prepareranno la serata di sabato in cui per la prima volta Officina 72 ospiterà un Battle in cui si sfideranno a colpi di Rap undici formazioni.

Molto interessante sarà la serata del 17/03 quando il palco semicircolare sarà occupato da tre chitarristi che celebreranno la serata dedicata alla Chitarra Elettrica. In quell’occasione avremo la possibilità di avere finalmente l’esibizione del nostro FRANK Cara con due Maestri della Chitarra, Giacomo Anselmi e William Stravato.

In scaletta il magico Tributo a Pino Daniele con RD3 che si esibiranno davanti agli ormai attenti spettatori. Oltre ad altri due interessanti pomeriggi domenicali con il nostro Music Forum avremo due interessantissimi appuntamenti: la presentazione del nuovo lavoro di AntunzMask e ……finalmente il teatro con la prima di Antonio Speranza.

“Un mese molto impegnativo, che ci vedrà coinvolti nell’esprimere al massimo la cultura agropolese sia in musica che con il teatro, con alcuni dei nomi più amati del Cilento” riferisce il Presidente Raffaele Di Biasi. “Sarà interessante sicuramente per la nostra platea di giovani ma anche di adulti”

-replica il Vice presidente Caudio Guariglia– “In questi mesi il nostro pubblico ha avuto la possibilità di interessarsi ed appassionarsi ai nostri eventi. La serata tributo al grande Pino Daniele e soprattutto il teatro di Antonio Speranza sono dedicate proprio a loro. Siamo certi- Continua Guariglia- che anche il pubblico più giovane saprà apprezzare le due serate oltre quelle del rock più puro a cui spesso è associato”.

Del resto questa è anche la mission dell’Officina 72 che in maniera sempre più prorompente è presente nei fine settimana agropolesi.

Comments

comments

Top
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: