Tu sei qui
Home > Agropoli > AGROPOLI: NEZER ACCUSATO DI OMICIDIO VOLONTARIO PREMEDITATO 

AGROPOLI: NEZER ACCUSATO DI OMICIDIO VOLONTARIO PREMEDITATO 

Omicidio volontario premeditato. Questa è l’accusa rivolta a Mrabet Nezer, l’uomo che ha ucciso il 20enne Marco Borrelli ad Agropoli. Per gli inquirenti non si è trattato di un omicidio di impulso ma di un atto pianificato. Inoltre, persiste il sospetto che l’omicida possa aver avuto dei complici e abbia cercato di sviare le indagini inviando un sms al padre di Marco in perfetto italiano, sms che , secondo l’avvocato dei familiari della vittima, sarebbe stato inviato dallo stesso Nezer in quanto Marco usava parlare e scrivere sempre nel dialetto locale. Continuano dunque le indagini ed oggi verrà effettuata l’autopsia sul corpo di Marco.

FONTE: Il Mattino

Comments

comments

Top
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: