Tu sei qui
Home > Agropoli > AGROPOLI MALANDRINO CHIARIMENTI SULL’AUTOVELOX 

AGROPOLI MALANDRINO CHIARIMENTI SULL’AUTOVELOX 

​AUTOVELOX  –  Riscontro   Documentazione : Chiarimenti.

Il sottoscritto dott. Emilio Malandrino,  Consigliere  Comunale , 

PREMESSO CHE

In data 20/01/2017 ha richiesto documentazione relativa ad atti AUTOVELOX Agropoli,;

In data 25/01/2017 ha ricevuto nota di riscontro a tale istanza con certificazione di taratura ed autorizzazione Provincia di Salerno del 16/07/2015  protocollo 183569;

la conferma autorizzativa della Provincia di Salerno su indicata non si riferisce all’apparecchiatura autovelox T-EX SPEED (installato dal Comune di Agropoli tra le uscite di Agropoli Nord e Agropoli Sud) ma,  come si evince dalla stessa,  si parla di “APPARECCHIATURE”  (cui al carteggio in possesso della Provincia di Salerno);
la definizione di  “APPARECCHIATURE”  da parte della  Provincia, conferma  la precedente autorizzazione ( del 2013 )  ma, nella fattispecie,  si riferisce specificamente a confermare l’installazione di “ SPIRE ELETTROMAGNETICHE “  (apparecchiature  da installare lungo un tratto di 8 km);
nella successiva nota della Provincia ( Luglio 2015 ) , dallo scrivente richiesta ,  testualmente si legge : “in conformità a quanto precedentemente autorizzato”;
il Comune di Agropoli è stato “precedentemente” ,   autorizzato all’installazione di      “ SPIRE ELETTROMAGNETICHE “ (prot. PSA201300251658 del 23.10.2013) e non risulta esserci,  a mia conoscenza,  ALCUNA AUTORIZZAZIONE CONFERMATIVA DELL’AUTOVELOX T-EXPEED IN QUANTO PRIVA DI ALCUNA ORIGINARIA AUTORIZZAZIONE;
a conferma di quanto sopra precisato, su specifica richiesta dello scrivente, mi veniva trasmesso, dal nostro Comando di Polizia Municipale, documento prot.n.007200 del 21/03/2013  ( allegato unitamente agli altri su indicati ) nel quale si  richiedeva  specifica installazione di   “ SPIRE ELETTROMAGNETICHE” (  rilevatori di velocità assolutamente differenti dallo T-EX SPEED esistente sul posto ) , alla quale poi seguiva come già indicato regolare autorizzazione da parte della Provincia ( prot.n. 183569 del 16/07/2013 ) ed ulteriore  conferma autorizzativa della stessa  ( prot.n.183569 del 16/07/2015 ) ;

attraverso dichiarazioni stampa, l’Assessore in indirizzo sosteneva  che lo scrivente non sarebbe stato in possesso di tutti gli atti inerenti l’Autovelox , e che il nostro Ente avrebbe ottenuto autorizzazione “ ANCHE “ delle Spire Elettromagnetiche oltre, verosimilmente, ad altre autorizzazioni ;

Per tutto quanto  premesso,   il sottoscritto ,

CHIEDE

1. se l’Assessore è in possesso di ulteriori atti   e quali siano considerato che , allo scrivente, nonostante reiterate richieste,  non sono mai  stati ritualmente trasmessi   con preghiera contestuale di trasferirli, laddove esistenti, all’indirizzo del sottoscritto;

2. se esiste la specifica autorizzazione all’installazione dello strumento  T-EX SPEED attualmente presente  ed attivo   dal Comune di  Agropoli  tra le uscite di Agropoli Nord e  Agropoli  Sud;

3. se,  in mancanza di questo determinato atto, le autorizzazioni esistenti  ( 2013-2015 ) siano  , come a parere dello scrivente, solo ed esclusivamente riferite all’installazione di “SPIRE ELETTROMAGNETICHE PER RILEVAZIONE VELOCITA’ “ e non ad apparecchio Autovelox T-EXPEED ;

4. se, in mancanza di tale autorizzazione , si renda necessario ed imprescindibile la sospensione e/o rimozione immediata dell’apparecchiatura AUTOVELOX  onde evitare, nel prossimo futuro, da parte degli utenti della strada oggetto di verbalizzazioni, eventuali inevitabili ricorsi ed onerose richieste di rimborsi con relativo  aggravio di  spese che l’Ente potrà e dovrà sostenere per diverse centinaia di migliaia di euro, tutto ciò con  consequenziale ed  ipotizzabile danno erariale e contabile ai danni delle casse comunali.

Comments

comments

Top
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: