Tu sei qui
Home > Agropoli > AGROPOLI, IL CASTELLO RIMARRA’ CHIUSO PER LAVORI DI RESTAURO

AGROPOLI, IL CASTELLO RIMARRA’ CHIUSO PER LAVORI DI RESTAURO

Il Castello Aragonese di Agropoli, uno dei monumenti storici più suggestivi della Campania, resterà chiuso dopo che il Comune di Agropoli ha approvato alcuni interventi di recupero, riqualificazione e valorizzazione. La data della chiusura e di inizio dei lavori è prevista per il 13 Novembre. Il progetto prevede il recupero di tre stanze del Palazzo Sanfelice, adiacente alla Sala dei Francesi. Sulla vicenda è intervenuto il Sindaco di Agropoli, Adamo Coppola il quale ha dichiarato: “I lavori, iniziati in questi giorni, al castello sono finalizzati a rendere fruibile una parte del Palazzo Sanfelice nell’antico maniero. In particolare, saranno adeguate le stanze del pianterreno e messe a disposizione della collettività. In questo modo, diventeranno degli spazi coperti e così completeremo un percorso, un lavoro fatto dall’amministrazione comunale per rendere accessibile il nostro maniero. E, ci auguriamo che con i fondi di rotazione, dove stiamo progettando un intervento di riqualificazione complessiva, di rendere il castello nuovamente e completamente a disposizione della nostra città”. Il Comune di Agropoli spenderà all’incirca 140.000 euro per un primo step dei lavori, anche se l’ente cilentano ha richiesto alla Regione un altro corposo finanziamento di circa cinque milioni di euro destinato ad una generale operazione di restauro, riqualificazione, recupero e risanamento conservativo del castello.

Comments

comments

Top
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: