Tu sei qui
Home > Agropoli > AGROPOLI CAPITALE NEI TRASPORTI ESTIVI,METRO’ DEL MARE E FRECCIA ROSSA

AGROPOLI CAPITALE NEI TRASPORTI ESTIVI,METRO’ DEL MARE E FRECCIA ROSSA

I numeri lo scorso anno erano straordinari in special modo da e per Agropoli.La capitale del Cilento si posizionò al primo posto per partenze e arrivi.Almeno su questo il primato turistico Agropoli ce l’ha.Riprenderà a partire dal prossimo 1 luglio il servizio Metrò del mare, il collegamento estivo via mare tra il Cilento e le rinomate località costiere di Capri, Amalfi e Positano. Il termine previsto per la cessazione delle corse è invece il 31 agosto. Ma potrebbero esserci delle novità quest’anno.
«Stiamo provando – fanno sapere dalla Regione Campania – ad anticipando magari a metà giugno le prime corse o prolungandole oltre il termine previsto del 31 agosto. Presto sapremo».
Tale operazione potrebbe divenire effettivamente concreta anche per compensare la ritardata partenza del servizio lo scorso anno: per i tempi burocratici necessari per l’espletamento della gara triennale la prima partenza infatti nel 2017 slittò a metà luglio. Le linee attive restano confermate a quattro: Salerno-Costa del Cilento, attivo sabato e domenica; linea 2: Cilento – Costa d’Amalfi, attivo dal lunedì al venerdì; linea 3: Sapri – Capri – Napoli 3/A, attivo martedì, mercoledì e giovedì, 3/B attivo lunedì e venerdì. Otto i porti cilentani coinvolti (Agropoli, San Marco di Castellabate, Acciaroli, Casal Velino, Pisciotta, Palinuro, Camerota e Sapri) che saranno collegati, oltre che tra di loro, anche con apposite linee, con Amalfi, Positano e Capri.
Restano invariate tariffe ed orari: dal lunedì al venerdì sarà attiva la linea verso Amalfi e Positano con partenze da Agropoli (ore 9) e San Marco di Castellabate (ore 9,25); il lunedì e il venerdì la linea Sapri-Capri-Napoli. Questi gli orari e i porti: partenza da Sapri (ore 7) quindi tappe a Palinuro (7.55), Acciaroli (8.35), San Marco di Castellabate (9.00), Agropoli (9.25), quindi arrivo a Capri (11.10), Napoli Beverello (12.00). Ritorno da Napoli, passando per Capri (16.50) e arrivo a Sapri alle ore 21. Il martedì, mercoledì e giovedì sarà presente una seconda linea simile con arrivo alle 20.45 a Sapri.
Quindi il sabato e la domenica è attiva la linea interna che collega i principali porti del Cilento, da Salerno a Camerota. La partenza è alle 8 da Salerno molo Manfredi con tappe ad Agropoli, San Marco di Castellabate, Acciaroli, Casal Velino, Pisciotta, Palinuro, Camerota (11.45); ritorno da Camerota alle 16.30 con arrivo a Salerno alle 20.15. Nei prossimi giorni il gestore Alicost farà un briefing presso i porti interessati per controllare che tutte le eventualità criticità siano risolte entro la partenza della prima corsa. «Da quanto ci risulta- afferma Rosario Danisi di Alicost – tutti i porti sono ok. Solo Casal Velino dovrà predisporre la struttura mobile per l’attracco. Faremo comunque un controllo…». Sarà riproposto anche il servizio Alta velocità con i collegamenti Frecciarossa tra il Cilento (Agropoli, Vallo della Lucania, Sapri) e Milano, Bologna, Firenze, Roma e Napoli con inizio previsto il 10 giugno e fine del servizio fissato al 16 settembre. Anche in questo caso la Regione è al lavoro per cercare di rendere fruibile il servizio anche il venerdì, oltre il sabato e la domenica.
Andrea Passaro

Comments

comments

Sergio Vessicchio
Sergio Vessicchio giornalista dal 1985 attivo per stampa televisiva,carta stampata,siti web,opinionista televisivo,presentatore,conduttore.
Top
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: