Tu sei qui
Home > Agropoli > AGROPOLI BENVENUTO AUTOVELOX SALVA VITE ORA, ARRIVANO I VARCHI SALVA POLTRONE(CLIENTELISMO DA FRITTURE DI PESCE)

AGROPOLI BENVENUTO AUTOVELOX SALVA VITE ORA, ARRIVANO I VARCHI SALVA POLTRONE(CLIENTELISMO DA FRITTURE DI PESCE)

Il nuovo autovelox è in funzione sulla superstrada dal 13 luglio.Limite di velocità 80.Multe salatissime per i contravventori.Il 9 febbraio del 2014 quattro morti per terra in un solo scontro a carambola di bel 3 auto favorì l’idea di mettere l’autovelox in quel tratto di strada dove fino a quel momento c’erano stati il poco più di 3 anni almeno 10 morti senza andare più indietro con la memoria e le sconvolgenti statistiche.Tutti sanno quali effetti hanno prodotto i ricorsi avversi alle multe(tutte pagate) con automobilisti disonesti capaci di contestare multe con foto fatte a 180 km di velocità.Naturalmente c’è chi si è arricchito su questi ricorsi(vero avvocato Russo).Ma tutti sanno anche che da quando è stato messo quell’autovelox morti non ce ne sono stati più in quel tratto.Una efficacia straordinaria che ha colpito due piccioni con una fava.Ha calmierato la moria di gente e di incidenti e ha prodotto un rimpinguamento dei bilanci comunali tanto da far sembrare il comune di Agropoli un esempio di virtuosismo amministrativo riconosciuto poi da tutti.Alfieri aveva visto ancora bene.E tanta gente deve la vita ad Alfieri,al comandante dei vigili di Agropoli e all’attuale sindaco Adamo Coppola il quale da assessore al bilancio ha favorito gli introiti di quell’autovelox. Un trovata geniale,un salva vita straordinario capace di scatenare però l’odio di chi ci ha incappato.E’ l’altra faccia della medaglia.E farebbe bene l’avvocato portabandiera dei “ricorsisti”Russo a ringraziare il comune di Agropoli senza il quale probabilmente la sua attività di avvocato avrebbe avuto vuoti enormi.Ora facendo i migliaia di ricorsi e facendo sborsare alla gente soldi per quest’azione si trova con un bel gruzzoletto di soldi sul conto senza però dare risposte concrete vista la valenza dell’operazione autovelox.E se pure fosse illegale,ma non lo è,vi è una questione morale e va sollevata non sottaciuta per meri interessi personali.Benvenuto autovelox.

VARCHI SULLA ZONA ZTL

Tra qualche giorno metteranno i varchi ad Agropoli(telecamere che individuano chi invade con auto e moto le zone indicate).Saranno anche qui multe salatissime.Si dovrebbe così bloccare l’invasione di moto e auto nella movida dello Sciuè Sciuè,nelle aree pedonali e al centro storico.Si sta ancora perdendo molto tempo.Si è in netto ritardo.Qui però potrebbe scattare il clientelismo ben riconosciuto negli ultimi anni ad Agropoli ed etichettato come (città delle fritture di pesce).Sicuramente sui varchi gli amministratori del comune di Agropoli si faranno una bella clientela di voti.Saranno migliaia i permessi che lasceranno ai cittadini per farli passare nei varchi.Ogni componente dell’attuale maggioranza avrà il suo pacchetto di permessi e ci ritroveremo con più auto e moto nelle aree pedonali e indicate dai varchi.Un sistema clientelare ben congeniato e che è stato etichettato metaforicamente (clientelismo delle fritture di pesce). Non sfugge all’occhio dei cittadini i costanti e copiosi fondi che l’amministrazione da alla Pro loco,alle varie associazioni vicino ai politici locali e via dicendo.Sempre le stesse.Mica passa inosservato il concerto che dovrebbe fare Gigi Finizio nello stadio?Fa parte di clientela,chissà quale favore c’è sotto per dare quella concessione vergognosa.E come dimenticare l’atletica Agropoli coinvolta totalmente nel sistema clientelare della città.Questo è il sitema delle fritture di pesce.E a noi era sembrato molto strano che avessero messo i varchi per impedire la porcheria delle invasioni.Dietro c’è il trucco.I permessi e su quei permessi in molti si faranno un bel pacchetto di voti.Sergio Vessicchio

 

Comments

comments

Sergio Vessicchio
Sergio Vessicchio giornalista dal 1985 attivo per stampa televisiva,carta stampata,siti web,opinionista televisivo,presentatore,conduttore.
Top
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: