Tu sei qui
Home > Agropoli > AGROPOLI,PIENONE DEL 1 MAGGIO,LA CAPITALE CILENTANA E’ TOP IN PRESENZE

AGROPOLI,PIENONE DEL 1 MAGGIO,LA CAPITALE CILENTANA E’ TOP IN PRESENZE

Agropoli rimane una delle mete più ambite dei ponti primaverili.Anche in questo del primo maggio la capitale del Cilento ha ospitato migliaia e migliaia di turisti.

 

Sono confortanti i dati delle prenotazioni turistiche riferite al week end lungo che da oggi porta al primo maggio. Si attesta tra il 75 e l’80% l’occupazione dei posti letto disponibili. Le prenotazioni pervenute (dato riferibile fino al pomeriggio di ieri) presso le strutture alberghiere ed extra alberghiere presenti sul territorio comunale di Agropoli fanno ben sperare per il prossimo futuro, anche al di là del periodo estivo, quando Agropoli diviene meta privilegiata dai turisti.
Sul territorio sono presenti l’AOTA (Associazione Operatori Turistici Agropoli) che presenta 41 associati tra hotel, bed and breakfast, affittacamere e la cooperativa “ViviCilento” che conta 40 strutture tra resort, alberghi, bed and breakfast, affittacamere, case vacanze, lidi e centri sportivi. «Il dato occupazionale – spiega Loredana Laureana, presidente dell’Associazione Operatori Turistici Agropoli – si attesta al 75 per cento. Le prenotazioni partono da oggi ed hanno una media di durata pari a tre giorni, la provenienza dei turisti è per lo più italiana».
«Per le strutture di ViviCilento insistenti nel Comune di Agropoli – afferma il presidente Emanuel Ruocco – le presenze di questo lungo wee kend sono intorno all’80 per cento. Le prenotazioni hanno una durata media di due notti. La provenienza dei turisti è per lo più dalle regioni limitrofe come Lazio, Puglia, Basilicata; in minore percentuali quelli che provengono da Piemonte e Lombardia. Significativa la presenza di stranieri, in particolare tedeschi».
Numerosi gli eventi in programma, proposti dalla cittadina cilentana, tra sport, natura, jazz e uno dedicato alla bellezza. In particolare: la mattina di domenica appuntamento con lo sport e gli appassionati di mountain bike con la terza edizione della Granfondo dei Saraceni e per i più piccoli Gimkana mtb, dai 6 ai 12 anni. I circa 700 atleti percorreranno le strade del centro cittadino, il centro storico, il porto per poi giungere nello sterrato tra Trentova e Tresino. Dal pomeriggio alla sera borgo antico e Piazza Vittorio Veneto saranno il palcoscenico dell’International Jazz Day.
E il primo maggio l’appuntamento è con la terza edizione di Borgo in fiore, con il centro storico e via Patella che saranno addobbati con decorazioni floreali, preparate dai cittadini in una gara dove al centro c’è la bellezza e il decoro. Un modo per destagionalizzare il turismo, mixando sport e natura. Andrea Passaro

 

Comments

comments

Sergio Vessicchio
Sergio Vessicchio giornalista dal 1985 attivo per stampa televisiva,carta stampata,siti web,opinionista televisivo,presentatore,conduttore.
Top
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: