Tu sei qui
Home > Agropoli > L’AGROPOLI SI PREPARA ALLA FINALE PLAYOFF CONTRO IL NOLA

L’AGROPOLI SI PREPARA ALLA FINALE PLAYOFF CONTRO IL NOLA

agropoli

Non riuscita l’impresa nello spareggio di Avellino contro il Sorrento, l’Agropoli di Mister Olivieri ha ripreso gli allenamenti in vista della finale playoff regionale di Domenica prossima contro il Nola. Nonostante la cocente delusione per una promozione sfumata, la squadra ha subito reagito compattandosi insieme allo staff tecnico e alla città che non hanno comunque perso le speranze per accedere alla Serie D attraverso la vittoria dei playoff. L’Agropoli meritava sicuramente l’accesso diretto in Serie D, tuttavia rimane l’ultima opportunità vincendo queste ulteriori sfide, tutto sta nel prepararsi al meglio soprattutto per la sfida interna contro il Nola dove l’Agropoli avrà a disposizione due risultati su tre. La vincente tra Agropoli e Nola accederà alla semifinale nazionale dove affronterà la seconda classificata del girone molisano: il Vastogirardi. La finale vedrà affrontarsi una tra Agropoli, Nola o Vastogirardi contro la vincente della semifinale tra Calabria e Sicilia. La finale playoff regionale si giocherà Domenica ore 16:30 allo stadio “Raffaele Guariglia” di Agropoli. Il Nola è risultata essere una delle squadre più pericolose del campionato. Allenata da Stefano Liquidato, un Mister che non ha niente a che vedere con questa categoria per preparazione e savoir fair, ha disputato un ottimo girone di ritorno arrivando anche in finale di Coppa Italia. Dopo una serie di risultati positivi, i bianconeri hanno perso alcuni punti per strada che non gli hanno più permesso di lottare per la vittoria del campionato dovendosi accontentare dei playoff. Il morale nella città napoletana è alto soprattutto dopo la roboante vittoria per 3-0 nella semifinale in casa del Cervinara, per questo motivo i ragazzi di Olivieri dovranno affrontare la partita con massima attenzione e determinazione. Il Nola ha terminato la regoular season al quarto posto con 52 punti. In 30 partite i bianconeri hanno conquistato 15 vittorie, 7 pareggi e 8 sconfitte. Dispongono di un buon attacco grazie ai 45 gol segnati ma soprattutto un’ottima difesa con soli 25 gol subiti (1 in meno rispetto all’Agropoli). Gli uomini più pericolosi sono sicuramente: Scielzo, Zaccaro, Paradisone, Improta e tanti altri che possono mettere in seria difficoltà qualunque squadra. Francesco Nettuno – UFFICIO STAMPA US AGROPOLI 1921

Comments

comments

Top
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: