Tu sei qui
Home > Agropoli > METRO DEL MARE SAPRI ANCORA OUT AGROPOLI VA BENISSIMO

METRO DEL MARE SAPRI ANCORA OUT AGROPOLI VA BENISSIMO

mare

Il servizio “Cilento blu” è sempre più in crescita. È il servizio di collegamento via mare che garantisce nel periodo estivo collegamenti dal Cilento verso Amalfi, Positano e Capri, attivato dalla Regione. Come di consueto la preferita tra le tappe è l’isola partenopea ma tengono bene anche Amalfi e Positano. Per quanto riguarda i porti cilentani più attivi, c’è quello di Agropoli, il più grande del Cilento, seguito da San Marco di Castellabate e Casal Velino. Dal 1 al 25 luglio Capri è stata la destinazione preferita dagli utenti. Da Agropoli sono stati in 1.704 a sceglierla; 1.006 per Amalfi e Positano. Segue San Marco di Castellabate con 923 persone dirette a Capri; 780 per Amalfi e Positano.

Scelgono Capri anche i turisti degli altri porti cilentani: 602 da Casal Velino; 415 da Acciaroli; 329 da Palinuro; 102 da Camerota; 91 da Sapri; 38 da Pisciotta. Il servizio è molto apprezzato ed in aumento rispetto allo scorso anno di circa il 40%. Nel mese di luglio 2017 il numero di utenti che avevano usufruito del servizio: 1.651 da Agropoli; 1.196 da San Marco di Castellabate; 265 Casal Velino; 207 Acciaroli; 142 Palinuro; 112 Sapri; 72 Camerota; 15 da Pisciotta. Totale di 3.660 passeggeri rispetto agli oltre 5.900 di luglio 2018. «L’incremento – secondo Nicola Grimaldi di Alicost – è certamente

dovuto anche a un miglioramento del servizio. Da quest’anno sono attive: le prenotazioni on line; un numero di cellulare per richiedere informazioni; promo ed agevolazioni per gruppi per fidelizzare la clientela delle strutture ricettive del Cilento. E c’è anche la possibilità di poter coordinare, oltre al viaggio via mare, anche le escursioni sul luogo di arrivo, con società accreditate». Ma c’è anche qualche difetto: l’utenza vorrebbe collegamenti attivi verso Amalfi, Positano e Capri anche nei week-end. Ad oggi è possibile solo dal lunedì al venerdì.

Inoltre resta fuori dal circuito dei porti cilentani, per le tratte interne di sabato e domenica, il porto di Sapri. Questo stato di cose è giustificato da Alicost dal fatto che gli orari di arrivo e partenza nella città della Spigolatrice sarebbero troppo ravvicinati. Ma magari rivedendo tutto il calendario orario, anticipando tutte le partenze, l’opzione potrebbe venire attuata. Sono 4 le linee attive fino al 31 agosto: Linea 1 Salerno-Costa del Cilento, attiva sabato e domenica; linea 2: Cilento- Costa Amalfi-Positano, attiva dal lunedì al venerdì; linea 3A: Sapri-Capri-Napoli, attiva martedì, mercoledì e giovedì, 3/B attiva lunedì e venerdì, simile alla precedente con la variante per Palinuro, Acciaroli e San Marco al posto di Camerota, Pisciotta, Casal Velino.Andrea Passaro

Comments

comments

Top
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: